Lavoro

Come Negoziare Retribuzione Annua Lorda

In questa guida spieghiamo come negoziare la retribuzione annua lorda, che indica lo stipendio che sarà percepito dal lavoratore.

Per capire meglio da cosa è composta, è possibile vedere questa guida sulla retribuzione annua lorda pubblicata sul sito Guidelavoro.net.

Trovare lavoro non è una cosa semplice al giorno d’oggi e appena capita l’occasione ci si lascia generalmente prendere dall’entusiasmo con l’unico scopo di iniziare la nuova attività; oggi anche persone molto qualificate sono spesso costrette a svendere la propria professionalità pur di assicurarsi un lavoro ed accettare qualunque offerta di lavoro; è però possibile seguire alcuni consigli per cercare di contrattare uno degli aspetti fondamentali di un lavoro, ovvero la retribuzione.

Per prima cosa ogni discorso economico andrebbe affrontato solo dopo aver ricevuto il contratto proposto dall’azienda, in questo modo si escluderà di negoziare qualcosa che potrebbe risultare anche peggiore dell’offerta realmente proposta dall’azienda.

Durante il colloquio di lavoro sarebbe poi opportuno evitare di essere i primi a parlare di retribuzione; meglio quindi essere pazienti e aspettare che il nostro interlocutore faccia il primo passo.

Una volta definita nei dettagli l’offerta dell’azienda, con riguardo sia all’aspetto economico sia con riferimento alle mansioni, è sempre consigliabile riservarsi un paio di giorni per valutare l’offerta nel dettaglio e riflettere bene sulle condizioni imposte magari anche confrontandosi con qualcuno.

Proprio il dialogo, quindi, potrebbe rivelarsi particolarmente utile nel capire meglio se l’offerta ricevuta sia realmente positiva, cercare di parlare con persone inserite nello stesso settore lavorativo potrebbe dunque essere una mossa importante.

Qualora non si riesca a definire un accordo soddisfacente in sede di colloquio o comunque prima della stipula del contratto, si potrebbe chiedere la possibilità di rivisitare le condizioni economiche dopo un periodo iniziale di sei mesi, con l’ovvio presupposto indispensabile che si riescano a raggiungere gli obiettivi stabiliti.

Lascia un commento