Lavoro

Cosa Fa il Franchising Coach

Vorresti capire come valutare e individuare business di successo? Hai bisogno di un aiuto per capire dove mettere i piedi senza commettere passi falsi nel mondo del Franchising? Necessiti di una figura a cui rivolgerti e che ti tuteli nelle casistiche specifiche in questo settore?! Questa guida ti spiegherà a chi rivolgerti e come individuare la figura adatta! Il Franchising Coach!

Ormai avrai capito che quando parliamo di franchising parliamo di un settore economico in crescita e ricco di opportunità, ma che al tempo stesso nasconde molte insidie e possibili fregature!

L’unico modo per evitare spiacevoli situazioni è quello di avanzare con estrema cautela, non fare scelte avventate o dettate dall’istinto e soprattutto studiare, informarsi, analizzare il mercato, etc., etc.

Lo so…è più facile a dirsi che a farsi!

E allora per guidarti nel labirinto del franchising (più che in altri settori economici), hai bisogno di un esperto della materia con competenze e professionalità specifiche e molti chilometri macinati sul campo di “battaglia”. La figura di cui hai bisogno è quella del FRANCHISING COACH!!! Attenzione, non sto parlando di un professionista settoriale dedicato a un solo argomento, ma di uno specialista che abbia la visione completa di questo mondo.

Ma chi è allora il tuo perfetto Franchising Coach?
Quando pensi al Franchising Coach, non immaginarti necessariamente un ONE MAN SHOW! E’ difficile pensare che in un’unica persona si concentrino tutte le competenze, conoscenze ed esperienze che sono indispensabili per valutare seriamente un business in franchising. Chi si presenta come un esperto assoluto su tutti i fronti… o è un genio (allora preparatevi a pagarlo profumatamente!) oppure è un ciarlatano (con molta probabilità)!

Le cose da sapere in questo settore sono tantissime e spaziano dagli aspetti più diversi: commerciale, economico-finanziario, legale, di marketing, fino a quello operativo-gestionale.

Ma non basta! Anche l’esperienza sul campo ha la sua importanza: magari maturata alle dipendenze di uno o più franchisor! Oppure dopo essere stato un franchisee per qualche brand internazionale ed aver investito il proprio capitale aprendo diversi punti vendita. Il massimo è che abbia fatto entrambi i percorsi!

Ma allora a chi rivolgersi?
In molti casi, per forza di cose, ci si rivolge direttamente a singoli esperti, ciascuno specializzato nella propria materia di competenza. In questo caso però bisogna contattarli, ingaggiarli singolarmente e poi….coordinarli!! Non sempre l’impresa riesce! In caso di problemi, è facile che ognuno giochi a “scarica barile”, e se uno di questi non ha avuto un percorso come quelli descritti sopra è possibile che alcune logiche o astuzie non sarà in grado di vederle.

Oppure (scelta migliore), ci si può affidare ad un team di consulenti che opera insieme, con un unico referente e che siano in grado di coprire tutte le diverse aree del business. In questo caso, il vantaggio è di avere un unico interlocutore, chiarezza nella comunicazione e risparmio sull’ingaggio! Ricorda però che è fondamentale e necessario per Te che il team di professionisti abbia potuto in qualche modo vivere direttamente le esperienze che hai letto!

Ma perchè mai dovrei rivolgermi ad un Franchising Coach se ho già scelto il mio franchising?
Sei sicuro che il franchising scelto sia quello adatto a te? Su quali basi lo hai scelto? Hai esaminato il mercato di riferimento? Hai fatto un’analisi del Business Plan proposto? Hai capito qual’è il know-how del Franchisor? E se c’è un Know-how! Hai verificato i vincoli del contratto di affiliazione?

Queste sono solo alcune delle domande che avresti dovuto porti prima di scegliere il tuo franchising e a cui un Franchising Coach avrebbe potuto dare una risposta!

Il 90% di chi si avvicina al franchising per la prima volta senza i consigli di un vero professionista e senza un’esperienza specifica propria, finisce per scottarsi! Ma se pensi di essere nel restante 10% fortunato… ok fermati pure nella lettura di questo articolo!

Si ma quando è il momento di ingaggiare un Franchisor Coach?
Non aspettare l’ultimo minuto magari per risparmiare sul suo ingaggio… potrebbe essere ormai troppo tardi! Il Franchising Coach non fa miracoli! E’ difficile raddrizzare situazioni già compromesse o logore. Per questo, è importante rivolgersi ad un Franchising Coach prima ancora di aver fatto qualsiasi scelta definitiva.

L’ideale, sarebbe, contattare il Franchising Coach nella fase di individuazione del business che si vorrebbe creare. In questo modo, gli si dà la possibilità di tracciare un profilo completo del business corretto per te e aiutarti a selezionare tra i tanti, il franchisor più affidabile e remunerativo, inoltre a sostenerti nella negoziazione e portarti dritto all’obiettivo.

Ok se incarico un Franchising Coach, allora non devo occuparmi più di nulla!
Non penserai per davvero che il Franchising Coach si sostituisca a te? L’imprenditore rimarrai sempre e solo tu! A te spetteranno tutte le scelte e la decisione finale sulla affiliazione. Il franchising Coach però, potrà guidarti e consigliarti, evitando di commettere quegli errori che potrebbero rallentare il tuo progetto o peggio affossarlo completamente! E’ il tuo specialista e ti istruirà e ti sosterrà nel percorso di affiliazione.

Lascia un commento