Soldi

Forex – Come Preservare il Capitale

Il trading è una attività come tutte le altre e deve essere presa seriamente. Come tutte le attività deve essere condotta con dovizia e impegno altrimenti fallirà. Fare trading è come gestire una qualsiasi attività commerciale. Invece di comprare un prodotto per rivenderlo ad un prezzo maggiore, si compra “denaro” e si rivende questo “denaro”, comprato prima, per più denaro. Sembra ridicolo, ma è esattamente quello che noi facciamo come trader. La sola differenza sta nel fatto che non avremo mai fisicamente questo denaro nelle nostre mani o negli scaffali del nostro negozio. Tutto si svolge con un computer in qualsiasi posto nel mondo. I trader hanno bisogno di comprare le valute ad un prezzo basso e rivenderlo ad un prezzo più alto in modo da ricavarne un profitto. Perché un trader sopravviva finanziariamente, deve possedere non solo la conoscenza del mercato, ma anche l’abilità di gestione del denaro.

Perché è così importante? Come già detto, fare soldi è il nostro business e per fare soldi dobbiamo imparare come amministrali.

Molti trader falliscono per diverse ragioni. La ragione principale è perché si affidano alla fortuna. Operano basandosi sulla probabilità che il mercato può andare in su o in giù dal loro punto d’ingresso, dando loro la possibilità del 50% di successo. Quando si opera basandosi esclusivamente sulla fortuna, è solo una questione di tempo prima che la fortuna vi abbandoni e perdiate tutto il vostro capitale.

Come trader la vostra priorità è di preservare il capitale per sopravvivere finanziariamente. In altre parole, dovete come prima cosa essere orientati verso il controllo del rischio e solo dopo pensare al profitto. Concentratevi sui vostri rischi potenziali e i profitti si prenderanno cura di loro stessi.

Il trading di successo è una abilità acquisita ed eventualmente un arte. Preservare il capitale è anche un’abilità. Conoscere con quanti soldi iniziare sul vostro conto trading è ugualmente importante. Se qualcuno vi consiglia di aprire un conto di trading, anche un conto mini, con solo 300 Dollari, vi condanna al fallimento. È come se partecipate a una gara automobilistica e non mettete sufficiente carburante per completare la gara. Il fondamento della formula della sopravvivenza finanziaria sta nel preservare il capitale. Dovete adottare una politica realistica della gestione del capitale e questa deve diventare un attitudine non negoziabile.

Il successo arride a quelli che si applicano appropriatamente nello sviluppare questa abilità o arte. Quando è il momento di eseguire un trade, non possiamo quantificare quanto guadagneremo, però, possiamo sempre quantificare quanto siamo disposti a rischiare o perdere se il trade non va nel verso giusto.

La regola per sopravvivere è di non rischiare più del 3% del vostro capitale in ogni posizione. La maggior parte dei money manager di successo hanno l’abitudine di non rischiare più dell’1-2% del loro capitale.

In effetti, nessuno può dirvi quanto dovete rischiare in ogni trade, ma tenete a mente che il primo passo per la sopravvivenza nel trading, dopo aver imparato ad operare, è di iniziare con fondi sufficienti.

Se imparate a controllare le vostre perdite, avrete una chance per fare profitti.

Lascia un commento